Nel 2012 Venezia capitale dell’innovazione e della sostenibilità

 Nel 2012 Venezia capitale dell’innovazione e della sostenibilità 

 Bettin: malgrado i problemi e il feroce,
 centralistico Patto di Stabilità continueremo
nel 2013 su questa strada virtuosa e lungimirante.

Nessuna città italiana nel 2012 ha ottenuto i riconoscimenti di Venezia nel campo della sostenibilità e dell’innovazione. Venezia, infatti, è risultata prima tra le “Smart Cities” allo Smau di Milano, l’esposizione internazionale delle ICT (Information and Communications Technology), riconoscendo il grande investimento sulla Rete e sul suo uso in senso democratico e partecipativo, di trasparenza, che Venezia ha compiuto in questi anni, seconda per Mobilità Sostenibile all’annuale Forum della Pubblica Amministrazione, terza “Smart City” italiana  secondo la Fondazione Ambrosetti e prima “Green City” per l’annuale Rapporto “Ecosistema Urbano” di Legambiente – il Sole 24 ore. Quest’ultimo riconoscimento non era mai stato ottenuto dalla stessa città per due anni di seguito com’è riuscito a Venezia nel 2011 nel 2012. Leggi tutto “Nel 2012 Venezia capitale dell’innovazione e della sostenibilità”

Primarie del centrosinistra occasione di democrazia: il nostro appoggio a Renata Mannise, candidata per SEL

renata mannise
Renata Mannise

Le primarie per la formazione delle liste elettorali del Partito Democratico e di Sinistra Ecologia e Liberta’ sono un’importante occasione per la democrazia e il rinnovamento della politica, a partire dalla diretta partecipazione dei cittadini elettori.

Alla coalizione di Centrosinistra, che si candida a governare il Paese, va dato atto di aver scelto, pur con tutti i suoi limiti e contraddizioni, una strada che nessun altra alleanza o forza politica ha avuto il coraggio di percorrere, mantenendo qualsiasi decisione sulle candidature sequestrata dalle oligarchie romane dei partiti.

Nel nostro territorio segnaliamo in particolare la candidatura nelle liste di SEL per la Camera dei Deputati di Renata Mannise. Leggi tutto “Primarie del centrosinistra occasione di democrazia: il nostro appoggio a Renata Mannise, candidata per SEL”

Luisa Muraro a Venezia

In vista del seminario di studio e discussione con Luisa Muraro previsto per sabato 27 ottobre 2012 a Venezia, mettiamo a disposizione un interessante documento audio che può affiancare la lettura del libro “Dio è violent“, protagonista dell’incontro.

In questi quaranta minuti registrati il 12 giugno 2012, Luisa Muraro presenta l’inedito “Potere e politica non sono la stessa cosa” al Letterature Festival Internazionale di Roma
http://db.tt/iAcdB7Gj

Urbanistica: alcune considerazioni di Roberto D’Agostino in risposta a Edoardo Salzano

Pubblichiamo la risposta di Roberto D’Agostino ad una polemica lanciata da Edoardo Salzano dalle colonne della Nuova Venezia del 14 settembre.

 

……dove affonda le sue radici politiche e culturali il degrado che la torre Lumière riassume e illumina? È chiaramente in quella politica di abolizione dei “lacci e lacciuoli” della pianificazione urbanistica che fu avviata con la giunta Cacciari-D’Agostino e sistematicamente proseguita da quelle successive, in un clima sempre più bipartisan. (Salzano – Nuova Venezia)


Ormai sono abituato alle frustrazioni che da una quindicina di anni spingono un gruppo di soi disant urbanisti veneziani (Salzano, Boato), accompagnati da “professori” di un dipartimento universitario praticamente fallito e da soi disant esperti ambientalisti (la lista è un po’ più lunga) a imputare al sottoscritto il male originario di ogni sorta di nefandezza urbanistica veneziana (dal bed and breakfast abusivo, alla torre di Cardin) e tendo a non rispondere. Anche per il fatto che normalmente questi soggetti usano falsificare gravemente la realtà e i fatti, che, per essere ripristinati, necessitano di risposte di merito e di riferimenti storici che non possono avere una audience pubblica. Mentre lanciare messaggi  falsificati, come si sa, è assai più facile. Leggi tutto “Urbanistica: alcune considerazioni di Roberto D’Agostino in risposta a Edoardo Salzano”

Non solo un treno: la democrazia alla prova della Val Susa

Esce in questi giorni il libro “Non solo un treno .. la democrazia alla prova della Val di Susa” curato da Marco revelli e Livio Pepino edito da Edizioni Gruppo Abele. Nel libro si ripercorrono le motivazioni della lotta No Tav, la storia dell’opposizione all’opera ed anche nella parte curata da Livio Pepino si contesta il modo d’operare della Procura di Torino nei confronti degli attivisti No Tav.

Il volume sarà presentato dagli autori in un incontro sul tema: “Chi decide? Una discussione sulla crisi della democrazia” organizzato dal Gruppo Consiliare e dall’associazione In Comune Leggi tutto “Non solo un treno: la democrazia alla prova della Val Susa”